Monti – Psicologia del counseling in floriterapia

Autore: Massimo Monti (con Serena Congiu)
Titolo: Psicologia del counseling in floriterapia
Collana: I percorsi di innovazione di Aldenia
ISBN: 9788894842098
Prezzo: 18,00

 

La floriterapia basandosi sulla convinzione che ogni sintomo di malessere derivi da un disagio individuale intrapsichico più profondo, mira attraverso il proprio approccio terapeutico al riequilibrio fisico, mentale ed emotivo attraverso il recupero o la costruzione di una nuova armonizzazione tra la conoscenza del sé e la conoscenza delle proprie emozioni che sia in grado di attivare le potenzialità di auto guarigione dell’organismo.

Il counseling consiste in una attività professionale chiaramente correlata alla psicologia ma che, differentemente da questa, si occupa di problemi non specifici (quali relazionarsi, risolvere problemi, prendere decisioni, ecc.) e legati a precisi contesti (ad esempio amore, scuola, lavoro, salute, amicizie, e così via).

 

Il volume propone un’idea di “territorio comune” alle due discipline, di ideale intersecazione e di possibile interscambio sinergico e procedurale nell’ambito precipuo di intervento in favore di un ipotetico cliente/paziente.

L’obiettivo è quello di suggerire un’integrazione tra counseling psicologico e floriterapia e quindi contemplare l’esistenza di una figura professionale specifico – specialistica nell’approccio, in visione olistica, al committente che manifesti al professionista problematiche personali di disagio, malessere o in ogni caso di  significatività emotiva.