De Filippi – Sulla spirale della sostenibilità

 

Autore: Federica de Filippi
Titolo: Sulla spirale della sostenibilità
Sottotitolo: Epistemologia e prassi di una psicologia consapevole: l’aver cura dello I.E.S.A
Collana: Percorsi di innovazione
ISBN: 9788896618424
Prezzo: 16,00

 

Molte teorie psicologiche ricche di concettualizzazioni non trovano una prassi corrispondente altrettanto puntuale. Similmente, alcune pratiche riabilitative non sono sufficientemente nutrite da un corpus teorico legittimante. Nel tentativo di supplire ad una spiacevole carenza percepita, il testo offre profonde riflessioni epistemologiche necessarie ad una coerente validazione della prassi I.E.S.A. (Inserimento Eterofamiliare Supportato di Adulti sofferenti di disturbi psichici). Sfruttando la prospettiva fenomenologica, inoltre, propone l’utilizzo del costrutto di Sostenibilità nella valutazione dell’efficacia scientifica: criterio pienamente soddisfatto dalle prestazioni I.E.S.A. concretizzatesi all’interno dei Servizi Territoriali Nazionali di Salute Mentale. Il nucleo del trattato si concepisce nell’atto di connettere le astrazioni concettuali ai vissuti d’esperienza individuali e collettivi, mentre asserzioni attinte dall’antropologia, dalla sociologia, dalla psicologia clinica, dal senso comune perfino, sono strumenti d’indagine integrati. Dissertando con un metodo che metaforizza “a spirale”, le molteplici donazioni di significato – generate dal caratteristico stile ironico – potranno esser colte solo nella totalità dello scritto. L’autrice augura al lettore di guadagnare quell’ampliamento della consapevolezza necessario al terapeuta seriamente impegnato nella pratica clinica come all’individuo che voglia essere capace di scegliere le proprie strade…