KAMA

L’arte dell’antica via, il Kobudo, incominciò a prendere forma tra il dodicesimo secolo e la fine del tredicesimo secolo nel mondo, in particolar modo in Cina e Giappone. In questo ambito l’arte del falcetto è un argomento molto vasto e complesso sia per il suo uso come utensile sia per poi essere trasformato in arma da difesa.

Lo scopo di questo libro, terzo volume della collana La via del maestro Vittorio Marongiu, è  appunto far conoscere il Kama: l’arte del falcetto.

Vengono qui illustrate tutte le tecniche dalle quali uno studente, ma anche un maestro, possa trarre i benefici sia curativi che sportivi dato che l’arte del falcetto può portare benefici a tutta la persona soprattutto se fusa con Zen e Meditazione.

Il Kama, l’arte del falcetto, infatti porta notevoli benefici a coloro che la praticano, benefici che interessano sia il corpo che la mente.