L’UOMO NEL TEMPO

 

Tendenza insita nell’animo umano è il prestare particolare attenzione alla realtà per come appare e non per come è realmente poiché potrebbe mostrare aspetti che per le più disparate ragioni possono non piacere. L’uomo ha da sempre il bisogno di proteggere il suo sé adottando meccanismi di difesa talvolta consci ma molte volte di natura inconsapevole. Vengono così inscenate e adottate delle finzioni vere e proprie che se non svelate possono portare a una distorsione percettiva della realtà. Sappiamo che nella vita l’unica cosa certa è l’incerto ma tale consapevolezza non deve assumere ruolo di limitazione o vincolo quanto piuttosto spirito di iniziativa e predisposizione a mettersi in gioco.

Il libro guida all’abbandono dei pregiudizi, superare rigidità e perplessità e a osservare il mondo con curiosità e con la voglia di apprendere e scoprire.